domenica 17 gennaio 2016

I muffin ai mirtilli di Rimbaud



No, non so se Rimbaud mangiasse muffin ai mirtilli, probabilmente neanche sapeva cose fossero i muffin ai mirtilli, ma visto che, quando ho scritto della locanda verde, mi sono anche sbafata i muffin ai mirtilli, ecco che quei muffin sono stati ribattezzati "Muffin ai mirtilli di Rimbaud".

Quante volte ho scritto muffin ai mirtilli?

E, visto che l'avevo promesso, ecco qui la ricetta. Con una premessa: la forma è sicuramente quella dei muffin, ma qui non c'è la distinzione tra ingredienti secchi e liquidi che vanno miscelati prima separatamente e poi insieme. Si mette tutto nella stessa ciotola, subito, quindi sono più tortini che muffin, almeno credo. Però nel ricettario (un inserto di Cucina moderna, intitolato Cake) sono chiamati muffin.

In ogni caso, sono proprio buoni!

Ingredienti (rispetto all'originale, ho messo meno mirtilli e meno zucchero)
250 gr di farina 0
1 bustina di lievito per dolci
2 uova
120 gr. di mirtilli (200 gr. nella ricetta)
120 gr. di zucchero (150 gr. nella ricetta)
250 ml di latte
100 gr. di burro

 
Montate le uova con lo zucchero. Aggiungere poi il burro morbido a pezzi, la farina con il lievito, e versare poco alla volta il latte, finché non si ottiene un composto omogeneo. Infine, incorporare i mirtilli lavati e asciugati mescolando delicatamente.

 Riempire per 3/4 gli stampini dei muffin e infornare per 20 minuti a 180°.

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...