mercoledì 1 febbraio 2017

La torta al cioccolato in 5 minuti...


 ... Prendete un preparato in busta, aprite la busta, versate il contenuto nella teglia, infornate et voilà.

No, dai, scherzo.

Scherzo perché il cioccolato è una cosa seria, da trattare con rispetto. Mio figlio lo assapora con una sorta di devozione, per dire. E la torta al cioccolato di cui vi parlo sembra, qui a casa mia, avere poteri taumaturgici. Risolve ogni problema, asciuga ogni piccola lacrima, consola e conforta lo spirito di grandi e piccoli. E' la torta che prepariamo più spesso, così buona, così facile che richiede per forza di essere condivisa.

E poi... una tazza di tè, una fetta di torta, un bel libro, che volete di più? Se di comfort vogliamo parlare, che si parli sì del comfort food, ma anche dei comfort books... Vi ricordate? Da allora i comfort books sono molti di più, la lista si è felicemente allungata. Ma di questo parleremo un'altra volta.

Allora, pronti per una torta che si fa in cinque minuti cinque?

Fate così. Prendete una pentola e metteteci dentro 200 gr di cioccolato (sapete che quello fondente che si trova alla LIDL è buonissimo? Costa poco, rende benissimo nelle ricette ed è anche ecosostenibile), 100 gr di zucchero, 100 gr di burro, 100 ml di latte.
Fate sciogliere tutto.
Spegnete il fuoco, incorporate 200 gr di farina e 1 bustina di lievito; successivamente  aggiungete 4 uova intere, avendo cura di aggiungerne una alla volta.

Infornate a 180 gradi per 30'.

Spolverate con zucchero a velo e gustate :-)

Vero che è veloce?

Ehm... Mi sono appena resa conto che le foto della suddetta torta sono venute orrende. Ti pareva. Appena la rifaccio posto foto sulla pagina facebook, giuro. (Sono decisamente una food blogger :-D)

Nessun commento:

Posta un commento

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...